Stefano Ruggieri, Professore Ordinario di Neurologia Università “La Sapienza” a Roma

Biografia e curriculum. 

Stefano Ruggieri, nato a Mirano (VE) il 16-6-1942.

– Nel 1969 laureato alla facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’Università di Roma, con la votazione di110/110 e lode.

– Nel 1972 specializzato in Neurologia e Psichiatria presso la I Clinica delle Malattie Nervose e Mentali dell’Università di Roma con la votazione di 70/70 e lode e tesi sul “Tremore Parkinsoniano: Fisiologia e Biochimica”.

– Nel 1970-72 medico interno nei reparti neurologici della I Clinica delle Malattie Nervose e Mentali della Università di Roma.

– Dal 1972-74 borsista del Ministero della Pubblica Istruzione.

– Nel 1974 Assistente supplente, nel 1975 Assistente incaricato e nel 1976 Assistente Ordinario presso la Clinica delle Malattie Nervose e Mentali della Università di l’Aquila.

– Nel 1977 Professore Incaricato supplente di Psicologia presso l’Università di Medicina e Chirurgia di L’Aquila.

– Nel 1979 nominato Aiuto presso la Clinica Neurologica della Università di L’Aquila.

– Negli anni 1979-80 Visiting Scientist presso il National Institute of Health, Bethesda Meriland (USA).

– Nel 1982 Idoneità a Professore di Ruolo fascia degli Associati per il gruppo disciplinare Clinica Neurologica.

– Nel 1983 Professore Associato della disciplina di Clinica Neurologica presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

– Nel 1983 e nel 1985 “Consultant” presso il Nathional Institutes of Health di Bethesda (USA).

– Il 20-12-1986 confermato Professore Associato della disciplina di Clinica Neurologica presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

– Dal 16-1-1995 Primario presso il dipartimento di Fisiopatologia circolatoria e del metabolismo cerebrale dell’IRCCS “Istituto Mediterraneo di Neuroscienze Neuromed” di Pozzilli (Is), polo scientifico del Dipartimento di Scienze Neurologiche dell’Università di Roma “La Sapienza”.

– Dal 1996 Presidente del corso D.U. in Fisioterapia, sede Molise, dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

– Nel 2000 dichiarato idoneo ad un posto di ruolo di Prima Fascia

– Il 10-10-2000 chiamato dalla Facoltà di Medicina dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza” a ricoprire un posto di Professore di Prima Fascia presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche.

Convivere con la malattia di Parkinson